Sigarette e fumo
News

Sigarette: 11,6 milioni gli italiani fumatori

Italiani e sigarette: sono ancora 11,6 milioni i connazionali fumatori, in pratica più di un italiano su cinque.

Il report che ci aggiorna sul rapporto tra italiani e fumo è stato presentato all’ISS in occasione del World No Tobacco Day (WNTD) organizzato ogni anno il 31 maggio dall’OMS. Le ultime statistiche riferiscono di 7,1 milioni di uomini e 4,5 milioni di donne fumatori in Italia. Italia ancora in prima linea nella battaglia al fumo che non accenna a diminuire. Tra i giovani fenomeno molto presente con l’utilizzo del tabacco e quindi delle sigarette fatte a mano, soprattutto tra maschi e nel sud Italia. Più della metà dei giovani italiani fumatori tra 15 e 24 anni fuma almeno 10 sigarette al giorno, il 10% anche più di 20.

Tra gli uomini un fumatore su 4 fuma più di un pacchetto al giorno. Quasi la metà delle fumatrici donne registra una media che oscilla tra le 10 e le 20 sigarette al giorno. A questi dati vanno inoltre sommati i consumatori di nuovi prodotti: l’1,7% fuma e-cig e l’1,1% fa utilizzo di tabacco riscaldato.

Le donne che fumano sono aumentate soprattutto nelle regioni del mezzogiorno, quasi il doppio rispetto alle fumatrici del nord e centro Italia (il 22,4% al Sud e isole contro il 12,1% al Centro e il 14% al Nord).

Anche in questa edizione della giornata di sensibilizzazione si sottolinea l’importanza di riflettere sui rischi associati al fumo. Il cancro al polmone è il quarto tumore in termini di incidenza ma la prima causa di decesso per neoplasia.

Smettere di fumare diventa un imperativo e il focus di una battaglia sempre più agguerrita per migliorare la concezione del rispetto della salute. Silvio Garattini, presidente dell’istituto Mario Negri, sottolinea l’importanza di inasprire ed estendere i divieti della legge contro il fumo.

Inoltre sempre secondo Garattini andrebbero vietate o quantomeno limitate le pubblicità alle sigarette elettroniche e agli heated tobacco products, cioè il tabacco riscaldato. In effetti sembrerebbe che molti fumatori usano la sigaretta elettronica per smettere ma spesso iniziano così ad utilizzare entrambi i prodotti.

Lucia Del Neri
Lucia Del Neri
La decana del sito. Oltre che a pubblicare direttamente, si occupa della prima revisione dei contributi inviati dai redattori esterni.