OTC e Integratori

Ossido Nitrico (NOx): meglio il Succo di barbabietola o la Citrullina Malato?

Lo studio randomizzato, doppio-cieco, placebo controllato: “Effects of Citrulline Malate and Beetroot Juice Supplementation on Blood Flow, Energy Metabolism, and Performance During Maximum Effort Leg Extension Exercise” ha messo a confronto due integratori il cui effetto sulla produzione di Ossido Nitrico è ormai scientificamente accertato. Ma quale dei due ha fornito risultati migliori?

Ossido Nitrico e performance atletica

L’ossido nitrico è un gas prodotto naturalmente dal corpo che funge da neutrasmettitore ovvero permette la comunicazione tra cellule. L’ossido nitrico media la processi quali la vasodilatazione e gli impulsi nervosi.

La produzione di ossido nitrico usa l’Arginina come substrato. L’integrazione orale di Arginina purtroppo non ne aumenta la disponibilità ematica, pertanto si ricorre all’integrazione di precursori dell’arginina come la Citrullina.

In ambito sportivo, una maggiore disponibilità di ossido nitrico si ritiene favorisca maggiori performance nonché minori tempi di recupero.

Integratore: Citrullina Malato. Finalità: Ossido Nitrico. Valutazione nella Scala “Guru”: “A: Efficace”

La citrullina, spesso unita ad Acido Malico, è considerata la sostanza migliore per aumentare la produzione di ossido nitrico durante l’allenamento muscolare.

Integratore: Succo di Barbabietola. Finalità: Ossido Nitrico. Valutazione nella Scala “Guru”: “A: Efficace”

Il succo di barbabietola, invece, è un integratore emergente, che sempre più spesso viene citato in studi clinici finalizzati a testare nuove sostanze per il miglioramento delle performance atletiche. [Il succo di barbabietola lo abbiamo incontrato anche nel post: “I migliori integratori per aumentare la forza“].

Lo studio oggi citato, pubblicato sul Journal of Strength and Conditioning Research alla fine del 2019 – ha preso 27 volontari maschi, di età media 22 anni, allenati ma non professionisti (livello: ricreativo) e li ha divisi in tre gruppi: citrullina malato, succo di barbabietola, placebo.

Come si è svolto lo studio

Sono stati somministrati, due ore prima dell’esercizio:

  • 8 gr di Citrullina Malato oppure
  • Succo di barbabietola corrispondente a 400 mg di Nitrato oppure
  • Placebo

L’esercizio consisteva in 5 set da 30 ripetizioni alla Leg Extension.

Esempio di Leg Extension

Prima e dopo l’esercizio sono stati misurati diametro dell’arteria femorale e flusso sanguigno. insieme all’area della sezione trasversale e all’intensità dell’eco del vasto laterale. In questi momenti sono stati valutati anche gli analiti del plasma (lattato, nitrato / nitrito [NOx] e azoto ureico) ed è stata utilizzata la calorimetria indiretta per misurare il dispendio energetico e il rapporto di scambio respiratorio prima e durante l’esercizio.

Risultati

L’Ossido Nitrico a riposo risultava maggiore nel gruppo del Succo di barbabietola: 233.2 ± 1.1 μmol·L−1) rispetto alla Citrullina Malato (15.3 ± 1.1, p < 0.0001) e al Placebo (13.4 ± 1.1, p< 0.0001). 

Anche per quanto riguarda l’Ossido Nitrico post-esercizio ha vinto la Barbabietola: 86.3 ± 1.2 μmol·L−1) rispetto alla Citrullina Malato (21.3 ± 1.1, p < 0.0001) e Placebo (18.1 ± 1.1, p < 0.0001).

I ricercatori precisano, tuttavia, che tra Citrullina Malato e Succo di Barbabietola non vi sono però state significative differenze in termini di prestazioni, flusso sanguigno, efficienza metabolica, risposta ormonale alla leg extension.

Fonte: Effects of Citrulline Malate and Beetroot Juice Supplementation on Blood Flow, Energy Metabolism, and Performance During Maximum Effort Leg Extension Exercise

Vuoi discutere di questo articolo con i tuoi follower? Condividilo sui Social Network
Stefania Palazzo
Stefania Palazzo
La 'Stefy' è stata la prima autrice del sito nonché la prima a credere nel progetto Virtua Salute. Appassionata di medicine naturali.
Avvisami di nuovi commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments