News

[Studio] Mappate le (diverse) proteine secrete dai tessuti adiposi

Il corpo umano presenta, in percentuali variabili da individuo a individuo, tessuto adiposo. Il tessuto adiposo bianco, localizzato su fianchi, addome, glutei funge da riserva energetica. Il grasso bruno invece, localizzato nella parte alta della schiena, intorno alla spina dorsale e nei pressi del fegato, serve alla produzione di calore.

Entrambi i tipi di grasso secernono proteine attraverso le quali “comunicano” con le cellule del corpo. Per la prima volta in assoluto, grazie al lavoro dei ricercatori dell’Università di Copenaghen sono state mappate tutte le proteine ​​secrete dalle cellule adipose bianche e brune di un umano adulto.

I risultati dello studio sono presentati nel paper: “Proteomics-Based Comparative Mapping of the Secretomes of Human Brown and White Adipocytes Reveals EPDR1 as a Novel Batokine“, pubblicato su Cell Metabolism il 24 Ottobre 2019.

Graphical Abstract – Dallo studio.

Le proteine ​​sono state mappate in collaborazione con il Novo Nordisk Foundation Center for Protein Research utilizzando una tecnologia chiamata spettrometria di massa. La ricerca è stata condotta anche in collaborazione con altri gruppi di ricerca all’interno della CBMR e con ricercatori dell’Università di Toronto, Novo Nordisk A / S e Rigshospitalet.

Il grasso bruno è più efficace nel regolare il sistema immunitario cellulare, mentre il grasso bianco secerne proteine ​​che consentono una maggiore plasticità dei tessuti.

I ricercatori hanno scoperto che il grasso bruno secerne più di 100 proteine ​​che non sono secrete dal grasso bianco. Classificando le proteine, i ricercatori sono stati in grado di formare un quadro generale sulle differenze tra i tipi di grasso.

Lucia Del Neri
Lucia Del Neri
La decana del sito. Oltre che a pubblicare direttamente, si occupa della prima revisione dei contributi inviati dai redattori esterni.