News

PlatoWork: il primo casco per la neurostimolazione cerebrale

Ultimo aggiornamento

Viene dalla Danimarca. Ha spopolato su IndieGogo, dove in breve tempo ha raggiunto il 961% dell’obiettivo di fundraising iniziale.

PlatoWork sfrutta una tecnologia già nota e scientificamente dibattuta chiamata tDCS, ovvero Transcranial Direct Current Stimulation , utilizzata a livello sperimentale sia in medicina che dall’Esercito statunitense da almeno 15 anni.

La reale innovazione che va riconosciuta al team di scienziati danesi platoscience è aver portato questa tecnologia al mercato consumer ad un costo tutto sommato accettabile (300 Euro, circa) per i benefici che promette ai suoi utilizzatori.

Il video di presentazione di PlatoWork.

Il video teasear di PlatoWork

A cosa serve PlatoWork

Stando alle dichiarazioni dei suoi creatori e alle prime impressioni degli “early adopter“, un pool di manager di alto profilo cui è stato inviato l’apparecchio (tra cui anche Liljana Harding, PMOP della Pfizer, la casa farmaceutica), il suo utilizzo, in particolar modo durante le fasi di apprendimento di nuove nozioni:

  • Migliora la concentrazione
  • Aumenta la memoria
  • Incrementa la creatività
  • Facilità il problem solving
Caratteristiche PlatoWork

Comè fatto il PlatoWork

L’apparecchio ha l’aspetto di un caschetto aperto, molto semplice, dotato di elettrodi e regolabile per adattarsi alla forma della testa dell’utilizzatore. Dotato inoltre di Bluetooth per collegarsi al proprio smartphone via App dedicata (disponibile per IOs e Android sui rispettivi store).

La tecnologia tDCS

PlatoWork sfrutta una tecnologia nota da almeno vent’anni e supportata da migliaia di paper pubblicati, la tDCS. Già utilizzata in ambito militare -è usata ad esempio dall’esercito per potenziare le facoltà di apprendimento dei piloti dell’aeronautica. Niente di nuovo, quindi.

Il problema, come per tutte le tecnologie che, sulla carta, appaiono miracolose, è che nonostante le migliaia di studi a riguardo, non vi è certezza né scientifica, né statistica le la tDCS incrementi significativamente le capacità di apprendimento del soggetto o che abbia certa interazione con l’attività neuronale.

Nel 2015, esaminati i risultati di centinaia di studi sulla tDCS, un team di esperti nominati dall’European Chapter of the International Federation of Clinical Neurophysiology, stabilì che vi era un Livello B di efficacia (Il livello B identifica: “Probabile efficacia”) nel trattamento della depressione, della fibromialgia e delle dipendenze. In tutte le altre applicazioni, tuttavia, non vi erano numeri definitivi per sancirne un livello di efficacia.

PlatoWork funziona? Lo scetticismo è d’obbligo

Il primo paragone che viene in mente è con gli elettrostimolatori EMS per la crescita muscolare: i meccanismi con cui i muscoli lavorano e sviluppano ipertrofia e forza sono noti, meno certo è il riuscire attraverso un apparecchio simularne la stimolazione. E infatti, dopo decenni, l’efficacia e la sicurezza dell’EMS è tutt’ora dibattuta.

Idem valga per l’attività neuronale del cervello durante task di apprendimento o creatività. I processi sono noti, sappiamo “cosa succede”, ma sarà in grado un device destinato alla massa, di riprodurre e stimolare artificialmente quei processi? Soprattutto: senza danni a lungo termine?

Quanto inoltre influirà l’effetto placebo sui suoi utilizzatori ( “Metto il casco QUINDI mi concentro di più“)?.

Dove acquistare PlatoWork

Gli ultimissimi esemplari legati alla campagna di IndieGOGO sono ancora disponibili sulla pagina di PlatoWork Brain Stimulator. Le consegne sono previste per l’inizio di Giugno 2019 ovunque vi troviate nel mondo.

platoscience ha comunque in previsione la produzione di massa già nei prossimi mesi.

John Dimi
John Dimi
Editore e divulgatore scientifico. Oltre che contributor diretto per il sito, si occupa di fact checking e revisione delle bozze. ------ Note biografiche disponibili nella pagina Redazione | Tutti gli articoli, ove non espressamente specificato, sono sottoposti a Revisione Scientifica e Fact Checking.