Fake News

NeoMagnet Bracelet della Dottoressa Anna Schiller

Ultimo aggiornamento

Su richiesta pervenuta via email, oggi mi occupo di una robetta semplice semplice: un miracoloso oggetto battezzato NeoMagnet Bracelet, presentato come in grado di alleviare il dolore in 7 minuti (precisi!) e debellarlo del tutto in 28 giorni (precisi!).

Link: https://donotlink.it/p7k3O

Lo schema di vendita è sempre il solito, visto e rivisto centinaia di altre volte: finti testimonial, finti medici, promesse che di scientifico non hanno nulla, drammi personali e familiari inventati di contorno, modulo di acquisto.

“Continuo a ottenere nomine in siti di debunk”

Esiste una “Anna Schiller” che opera in campo medico. Precisamente lei: https://www.metrophysicaltherapy.com/anna-schiller la quale, ovviamente, non ha nulla a che vedere con il prodotto venduto.

La “Prof. Anna Schiller”, che continua a ottenere nomine a prestigiosi premi di settore che non è dato sapere quali e in che ambito, è in questo caso un personaggio totalmente e prevedibilmente fittizio.

La foto infatti è stata prelevata da uno dei tanti siti di immagini Royalty Free. Per la precisione da Adode.com

C’è anche la versione senza occhiali. Nudo artistico non disponibile.

La prof. fa subito spoiler nell’incipit, facendo capire subito dove andrà a parare: il biomagnetismo. Che, per inciso, è stato già ampiamente spiegato e sbufalato nel 2006 (calcolatrice alla mano sono 13 anni fa) dal CICAP nell’articolo a firma Gianni Comoretto: “Biomagnetismo: scienza o bufala?” da cui cito:

I campi magnetici non hanno nessun effetto sul sangue o sui liquidi corporei. Anche se il sangue contiene ferro, questo è ossidato, e non viene quindi influenzato dai campi magnetici. I campi magnetici non influenzano inoltre l’ossigenazione dei tessuti. Se del resto ci fosse un effetto simile, non potremmo mai sottoporci ad una RMN, che ci espone ad un campo magnetico migliaia di volte maggiore di quello prodotto dai magneti reclamizzati nel sito, senza danni. […]

Biomagnetismo: scienza o bufala? – CICAP


e ancora:

[…] Diverse ditte propongono vari tipi di terapie “biomagnetiche”, ad esempio con solette per scarpe magnetizzate. Gli argomenti riportati sono sempre quelli: la sindrome da deficenza del campo magnetico terrestre, miglioramento della circolazione e dell’ossigenazione dei tessuti, riferimenti al fatto che le cellule contengono particelle cariche (vero, ma i campi magnetici statici non influenzano le cariche ferme). […]

Biomagnetismo: scienza o bufala? – CICAP


Riassumendo quanto si è appreso in sole 10 righe della pagina acchiappagonzi: una scienziata che non esiste, con una foto che non è sua, promuove una bufala già conclamata da oltre tredici anni.

In un mondo perfetto basterebbe questo per chiudere e pubblicare l’articolo. Ma ci piace infierire, è più forte di noi. [parla per te! N.d.R.]

Una cosa che mi ha particolarmente colpito della pagina del NeoMagnet Bracelet:

WTF?

Zoomiamo…


Ma che pettinatura ha???

Prima di lasciarmi vincere dal mindfuck per i capelli di sto tizio, spaccare il portatile e stracciare la mia tessera da eterosessuale, mi sono ricordata dell’esistenza di Tineye.

Ok.. è un cappello. Bruttarello, ma un cappello.

Il resto della pagina è una lunga supercazzola pseudoscientifica che tira in mezzo invenzioni geniali che uniscono la terapia bioenergetica “dall’Estremo Oriente” con la magnetoterapia, parenti straziati dal dolore cronico e, cito: “Le grandi aziende statunitensi e giapponesi che vendono apparecchiature mediche si stanno letteralmente facendo la guerra per il brevetto del mio metodo biomagnetico“. #credici

Bufala + Bufala = Doppia Bufala

Nel 2019 sappiamo che tutte le pippe mentali dietro le cosiddette medicine alternative che sfruttano la presunta esistenza di una “bioenergia” (pranoterapia, massaggio dell’aura, chakra, omeopatia ecc.) hanno come unica valenza la maggiore o minore predisposizione del paziente all’effetto placebo. L’efficacia di queste pratiche pseudomediche non ha mai trovato conferma in uno studio scientifico serio.

Semmai, parlando della Magnetoterapia, abbiamo dimostrazioni della totale inconsistenza di questo tipo di cura: “Static magnets for reducing pain: systematic review and meta-analysis of randomized trials“, ovvero un’estensiva meta-analisi che certifica l’inutilità della magnetoterapia per alleviare il dolore.

Sì ok ma come è fatto il NeoMagnet Bracelet?

Che bello!

Però è strano. Non ho mai visto una pagina web di vendita includere una sola foto, per altro minuscola, del prodotto.

Forse temono che la concorrenza ne copi l’esclusivo e taumaturgico design?

Ma quando mai! Il fatto è che ‘sti scappati di casa hanno comprato da Adobe anche la foto del prodotto da loro stessi venduto!


E qui arriviamo al colpo da maestro dei venditori del NeoMagnet Bracelet.

Magari il lettore meno istruito starà pensando: “Ok, boh… ma male non fa, io lo provo, magari funziona, e se non funziona pazienza, tutto sommato si abbina bene ai miei orecchini“.

Osservate bene.

Ancora solo 7!!!

In realtà, il NeoMagnet Bracelet è un OMAGGIO, che si riceve in cambio dell’iscrizione, a 60+ euro [una tantum? Periodica? Ho paura di scoprirlo! N.d.A.] ad un “Club”, il Discount Club.

A questo uniamo i loghi di “E-Trust” e “Opinioni Certificate” semplicemente appiccicati, indebitamente, alla pagina web, e il quadretto della pagina acchiappagonzi è completo.

Riassumiamo:

  • Professoressa / Scienziata che non esiste, con foto falsa (acquistata da un sito web di immagini, nello specifico Adobe.com);
  • Testimonial fasulli, anche le loro foto sono di stock e acquistate da Adobe;
  • Promozione di un’invenzione che non esiste (la foto stessa del prodotto è stata acquistata dalla sezione stock di Adobe!);
  • Questa “invenzione” unisce due dottrine pseudoscientifiche la cui efficacia è stata ampiamente smentita da oltre 10 anni;
  • In realtà il prodotto è un classico braccialetto magnetico ed è un omaggio subordinato all’iscrizione ad un non meglio identificato “Club”;
  • I loghi E-Trust e Opinioni Certificate, che dovrebbero garantire trasparenza nel rapporto tra venditore e acquirente sono apposti indebitamente.

Sul serio devo specificare che è una bufala e sarebbe meglio tener la propria Postepay e il proprio indirizzo di casa lontani anni luce da questa trappola per topi?

Vuoi discutere di questo articolo con i tuoi follower? Condividilo sui Social Network
Angela Garella
Angela Garella
Veronese DOC, ci tiene a precisare. Esperta di fitness e rimedi naturali. Se volete sapere a cosa serve un integratore... chiedete a lei! ------ Note biografiche disponibili nella pagina Redazione | Tutti gli articoli, ove non espressamente specificato, sono sottoposti a Revisione Scientifica e Fact Checking.
Avvisami di nuovi commenti
Notificami
guest
4 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Paolo (Trento)

GRANDISSIMI!!! 😀

Patrizia Mauro

Ahahahahahahah e comunque oggi costerebbe 138 euro ma scontati per il club 69!!!! L’hanno anche aumentato!

Angel

Por qué si es un engaño no se toman medidas para no sigan estafando?

admin

@Angel

Porque es técnicamente imposible hacerlo. Y el gobierno italiano tiene problemas más serios en este período.

John Dimi
Admin Virtua Salute