Comunicati Stampa

I migliori strumenti per allenarsi in casa

Con il decreto dell’11 marzo 2020, la Presidenza del Consiglio dispose misure restrittive con l’obiettivo di contenere il contagio da COVID-19. Una di queste riguardò la chiusura di palestre e centri sportivi, negando a molti di noi la possibilità di continuare a seguire un programma di allenamento strutturato o, più semplicemente, di concederci la nostra finestra quotidiana di benessere e cura del corpo.

Oggi, a qualche mese dalla fine del Lockdown e nonostante la garanzia da parte del Presidente del Consiglio che non ci sarà mai più un lockdown, ma ancora in piena pandemia, con numeri che tutto sono tranne che rassicuranti, non è escluso che:
1) possano essere ripristinate alcune limitazioni (soft lockdown);
2) dopo le Discoteche le palestre possano essere l’oggetto di un imminente giro di vite.

Fino ad universale disponibilità del vaccino, potersi allenare a casa sarà NON sarà un’opzione.

Durante il lockdown Amazon ha assunto nuovi lavoratori per far fronte alle consegne, il trasporto su gomma delle merci non si è fermato, quindi si è sempre in tempo per acquistare e ricevere in tempo utile qualche attrezzo che renderà meno oziose e sedentarie le lunghe giornate forzatamente casalinghe in caso le palestre vengano chiuse in autunno-inverno o si faccia parte di quelle categorie che, forzatamente, verranno tenute al riparo dalla vita pubblica.

Criteri di scelta

1. Gli attrezzi non devono occupare troppo spazio.

Le attrezzature presenti in palestra certamente permettono di migliorare le prestazioni atletiche grazie all’ utilizzo di sovraccarichi, al movimento guidato delle macchine isotoniche e di quelle aerobiche.

Tuttavia, in un contesto come quello che stiamo vivendo in questi giorni, dove la stragrande maggioranza della popolazione è costretta a casa (spesso in ambienti anche molto piccoli) è fondamentale cercare di mantenere le sane abitudini legate al movimento, ma non tutti abitano in ville da 1000 m², introdurre in un appartamento macchinari e attrezzi troppo ingombranti peggiorerebbe l’abitabilità del proprio appartamento.

2. Gli attrezzi recensiti hanno tutti un costo inferiore alle 100 €.

Abbiamo privilegiato il rapporto / qualità prezzo perché soddisfare l’esigenza di mantenersi in forma e attivi non deve appesantire un bilancio economico familiare o personale in questo periodo già messo sufficientemente sotto stress.

Come vedremo, non è necessario spendere migliaia di euro per acquistare attrezzatura di qualità che non faccia rimpiangere i macchinari della palestra.

3. Ottime recensioni da parte degli acquirenti.

Chi meglio di chi ha già acquistato un determinato attrezzo, lo ha testato e usato per un po’ di tempo, può garantirne la qualità? Abbiamo selezionato solo attrezzi che hanno ricevuto 4+ stelle e recensioni positive. E nessuna lamentela per quanto riguarda imballo e consegna.

Vediamo la nostra selezione di attrezzi per allenarsi a casa, con poco ingombro, ottimo rapporto qualità/prezzo.

Per noi sono diventati degli assoluti must-haves:

1. Set di manubri regolabili

Il nostro preferito.

Questo set di manubri combina due funzioni in un unico prodotto, permettendoti di passare dall’utilizzo di due classici manubri componibili a quello di un vero e proprio bilanciere.

La versatilità di questo prodotto consiste anche nel fatto che è possibile acquistare ulteriori dischi da aggiungere a quelli già in dotazione per aumentare ulteriormente il carico e non farti sentire la mancanza dell’adorato rack della palestra.

Ci piace perché:

  1. Soluzione ultracompatta per avere, in poco spazio, due manubri e un bilanciere;
  2. Scalabile acquistando ulteriori dischi (misura del foro standard);
  3. Con un solo attrezzo puoi allenare bicipiti, tricipiti, spalle, dorsali, avambracci, trapezio, oppure fare squat….

2. Aflowa Fitness Kit

Questo è senza dubbio uno dei kit di allenamento più completi che esitano sul mercato.

Con un unico prodotto, provvisto di diversi accessori, avrai la possibilità di allenarti conto resistenza in qualsiasi ambiente della casa, potendo scegliere l’intensità dello sforzo grazie a 5 diverse bande elastiche, che presentano livelli di resistenza diversi.

Il set contiene inoltre 2 maniglie, 2 fascette per le caviglie, un gancio per la porta e addirittura una guida video che vi aiuterà nell’esecuzione di numerosi esercizi.

Ci piace perché:

  1. È impossibile trovare qualcosa di così compatto ma allo stesso tempo così completo e versatile.
  2. Costo assolutamente contenuto, considerando che può concretamente sostituire l’intera palestra.

3. Keafols, allenamento in sospensione

Vi proponiamo la versione più economica, ma altrettanto valida, del più famoso e costoso TRX. Questo strumento può essere agganciato a qualsiasi porta di casa e permette di svolgere innumerevoli esercizi in sospensione, come piegamenti, trazioni, dip e chi più ne ha più ne metta. Per chi ha la fortuna di poter sfruttare lo spazio del giardino, può anche essere agganciato ad un albero o a qualsiasi asta fissa. È molto leggero e poco ingombrante una volta riposto, il che rende semplicissimo anche il trasporto e il suo utilizzo durante viaggi. Perché diciamocelo, prima o poi torneremo a uscire di casa e viaggiare, e questo strumento tornerà sicuramente ad esserci molto utile.

Ci piace perchè:

  1. E’ di fatto, la possibilità di ricreare un’area TRX in casa;
  2. Costo contenuto;
  3. Una volta riposto, non prende praticamente spazio;

4. Covvy, elastico multifunzionale

Questo semplice attrezzo vi permette di allenare moltissimi gruppi muscolari, dalle braccia agli addominali alle gambe, il tutto comodamente…seduti! Non fate però l’errore di sottovalutarne l’efficacia: se usato correttamente vi permetterà di attivare un’intensa e costante contrazione muscolare, degna dei più tosti workout tradizionali.

Ci piace perché:

  1. E’ uno degli attrezzi fitness più “antichi” oggi in commercio, venduto con successo sin dagli anni ’80;
  2. Prende davvero poco spazio, sta comodamente anche in un cassetto

5. Uteruik, bande di resistenza

Queste corde da trazione sono dotate di pedana e manubri per consentire addirittura 44 tipi di esercizi diversi. È uno strumento compatto e facile da trasportare, permette di lavorare su petto, schiena, braccia, spalle e addominali. La tensione delle bande aumenta con la distanza di posizionamento della pedana, rendendo possibile allenarsi con diverse intensità a seconda degli obiettivi.

Ci piace perché:

  1. E’ assolutamente fottutamente geniale. Chiunque si sia allenato con gli elastici sa che non è uno scherzo!
  2. Consente un allenamento total body di difficoltà crescente
  3. Compatto
  4. Assolutamente economico.

6. Tomshoo 5-in-1 Fitness workout Set

Questo kit è composto da una ruota per addominali, due supporti per piegamenti sulle braccia, una pinza a molla per l’allenamento di mani e avambracci, un tappetino e una corda per saltare, per unire l’attività cardiovascolare a quella contro resistenza.

Ci piace perché:

  1. Prevede tutti gli strumenti necessari ad un allenamento completo
  2. Economico
  3. Qualità costruttiva

7. Manubri ad acqua

Praticissimi non solo in viaggio, ma anche a casa, questi manubri sostituiscono egregiamente i fratelli in ghisa permettendoti di salvaguardare anche il parquet di casa. Il loro peso equivale al volume d’acqua con cui vengono riempiti, sono semplicissimi da riempire e da svuotare e occupano zero spazio una volta riposti. Meglio di così….

Ci piace perché:

  1. Compatto: usando l’acqua i manubri possono essere portati anche in viaggio
  2. Idea geniale
  3. Ideale per l’appartamento, non rovina il pavimento e non disturba i vicini se “droppate”.

Questi sono solo alcuni dei tanti esempi di strumenti che possiamo utilizzare per allenarci in maniera completa ed efficace anche a casa, quindi non ci sono più scuse per non investire il tanto tempo che abbiamo a disposizione ritagliando una finestra di benessere all’interno delle nostre giornate casalinghe.

Infine ricordiamoci che l’allenamento fisico è di grande beneficio non solo all’estetica dei nostri corpi ma anche al nostro umore e alla mente.

Vuoi discutere di questo articolo con i tuoi follower? Condividilo sui Social Network
Redazione Virtua Salute
Redazione Virtua Salute
Pubblica contenuti, comunicati stampa e press release su Virtua Salute. Contattaci attraverso la pagina "Pubblica su Virtua Salute"
Avvisami di nuovi commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments