La gravidanza

La gravidanza, conosciuta anche con il termine di gestazione, è il periodo di tempo che va dalla fecondazione al parto e che permette lo sviluppo e la crescita del feto all’interno dell’utero materno.

Questo periodo di tempo ha una durata di 9 mesi, o come si usa dire in ginecologia 38 settimane circa, attraverso le quali il feto attua il suo sviluppo seguendo delle tappe ben precise, per questo motivo la gravidanza viene suddivisa in tre  trimestri, che racchiudono e sintetizzano le varie fasi di sviluppo e crescita fetale.

Il primo trimestre va dal concepimento alla tredicesima settimana, in questo lasso di tempo l’embrione, che si è appena formato,  incomincia la fase di sviluppo dei sistemi vitali, si formano i primi organi principali, come ad esempio, il cuore: il quale dalla sesta settimana è ben visibile attraverso l’ecografia. Il corpo femminile incomincia a trasformarsi per adeguarsi alla nuova situazione, ma tali mutamenti non sono ancora visibili nell’estetica, in quanto riguardano soprattutto una trasformazione interna, come ad esempio le varie funzioni ormonali e l’adeguamento dell’utero per ospitare l’embrione in crescita. Molto importanti in questo periodo sono gli esami da eseguire e le visite ginecologiche, per accertare che il tutto stia procedendo nel migliore dei modi.

Il secondo trimestre racchiude il periodo che va dalla 14 alla 27 settimana, da questo momento in poi i cambiamenti del corpo femminile diventano visibili anche all’esterno, si incomincia a notare il famoso pancione, inoltre l’embrione ha completato la formazione degli organi vitali acquistando lo status di feto vero e proprio, in questo periodo si effettuano esami mirati a comprendere la salute del feto, come ad esempio la amniocentesi ed ecografie mirate per escludere diverse malformazioni. Avendo completato la formazione degli organi, il feto incomincia una nuova fase, alla fine di questo periodo, che è quella della crescita vera e propria.

L’ultimo trimestre  si conclude al momento del parto, che avviene generalmente intorno alla 38 settimana, il bambino completamente formato acquista, in questo lasso di tempo, la maggior parte di quello che sarà il suo peso alla nascita, inoltre sviluppa in modo definitivo i polmoni preparandoli ad accogliere l’aria nel momento del parto. Intorno alle ultime settimane il feto si posizionerà, per far fronte alla nascita, a testa in giù, mentre il corpo della donna si prepara e attua modifiche per far fronte al parto.