Menopausa

La menopausa è una fase nella vita di una donna che compare generalmente fra i 45 ed i 55 anni di età e corrisponde all’interruzione dell’attività ovarica, indica cioè la fine della produzione ormonale di progesterone e dell’ovulazione e di conseguenza la fine della fertilità.

E’ preceduta da una serie di fluttuazioni ormonali che comportano vari cambiamenti fisiologici accompagnati da disturbi fisici e psicologici diversi e che possono anche causare osteoporosi e malattie cardiovascolari.

All’avvicinarsi della menopausa circa l’80% delle donne è colpita da disturbi come le vampate di calore, la sudorazione notturna, l’insonnia, gli sbalzi d’umore e l’irritabilità; inoltre questa fase comporta anche una serie di cambiamenti più o meno marcati del corpo femminile che, al di là dell’interruzione delle mestruazioni, posso riguardare anche cambiamenti nella pelle, nei capelli, nelle unghie e nelle mucose oltre ad una riduzione del volume delle ghiandole mammarie, una maggiore suscettibilità alle infezioni delle vie urinarie e, a volte, incontinenza.

Prima di interrompersi definitivamente, il ciclo mestruale diventa irregolare, è per questo motivo consigliato l’uso di contraccettivi per i primi 12 mesi di amenorrea.

Per ridurre ai minimi termini gli effetti negativi della menopausa è importante condurre uno stile di vita sano, seguire una dieta equilibrata e fare esercizio fisico in modo regolare; possono anche essere somministrate delle cure per supplire alla carenza ormonale . Questo tipo di terapia sostituisce gli ormoni che le ovaie cessano di produrre e di solito combina estrogeni  e progestinici (sostanze che danno effetti simili a quelli del progesterone e compensano gli effetti negativi che gli estrogeni hanno sull’endometrio); è però sconsigliata in caso di malattie al fegato, sanguinamento vaginale di origine ignota, trombosi o precedenti di cancro alla mammella. E’ importante ricordare che la terapia ormonale sostitutiva non previene l’ovulazione, non può quindi essere usata come contraccettivo.